Ciclo mestruale: le mestruazioni

Ciclo mestruale
Ciclo mestruale - Mestruazioni

Le mestruazioni

Le mestruazioni segnano il punto minimo dell’attività degli estrogeni, mentre il tasso di progesterone sale dopo l’ovulazione sale dopo l’ovulazione e raggiunge il picco poco dopo.

Quando l’ovulo non viene fecondato, cioè non avviene l’incontro tra ovulo e spermatozoo, la mucosa uterina, giunta a maturazione, si sfalda e viene espulsa attraverso il canale vaginale insieme ad una certa quantità di sangue. Questo fenomeno costituisce la mestruazione. La mucosa interna dell’utero perciò subisce mensilmente modificazioni soggette all’azione degli ormoni, accrescendo e sviluppandosi per poi sfaldarsi se non avviene la fecondazione.

Il mestruo è comunemente chiamato sangue, ma differisce per composizione dal sangue venoso per la presenza di parte essenziale dell’endometrio.

In altre parole, in età fertile della donna e in condizioni fisiologiche, le mestruazioni non compaiono solo se la donna è gravida, cioè l’ovulo è stato fecondato da uno spermatozoo e si verifica l’inizio della formazione di un nuovo essere umano. In alcuni rari casi, tuttavia, anche all’inizio di una gravidanza si può verificare un’espulsione di sangue dalla vagina, evento chiamato “false mestruazioni”, che differisce dalle mestruazioni per la ridotta quantità di sangue.


Argomenti collegati: Chirurgia estetica intima


CicloMestruale.net 2010 copyright. Tutte le informazioni sul ciclo mestruale, calcolo ciclo mestruale, ritardo ciclo mestruale, giorni fertili, sintomi gravidanza